Don Iacopo Monti

 

Don Iacopo Monti (1742-1823), stretto collaboratore del Vescovo di Mantova Giovanni Battista dei conti Pergen, venne nominato parroco di Castellucchio nel 1787 e si accinse alla sistemazione degli edifici parrocchiali, impresa che lo impegnò sino alla morte. Nel 1802 organizzò la prima scuola pubblica del paese. Contribuì con i suoi lasciti ad incrementare la Biblioteca del Seminario di Mantova. Lascia due volumi di Memorie nelle quali descrive le vicende castellucchiesi del periodo napoleonico. Queste Memorie si configurano forse come la più importante testimonianza sul passato castellucchiese e sono state sempre il punto di riferimento, la fonte, per tutti coloro che hanno cercato di tratteggiarne la storia moderna. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Pro loco Castellucchio Piazza A. Pasotti n° 46 46014 Webmaster: Franco Zaffanella